Una Pasqua ricca di “emozioni ” e “gusto”

Una Pasqua ricca di “emozioni ” e “gusto”
Una Pasqua ricca di “emozioni ” e “gusto”

La dolcezza e la moda si incontrano. Dopo l’evento culturale che ha avuto luogo nello scorso mese di febbraio a Rionero in Vulture, sua città d’origine, alla presenza della giornalista Rosanna Cancellieri, la creatrice di gioielli Daniela Moretti da forma e sostanza ad una nuova iniziativa finalizzata alla valorizzazione della tradizione artigianale che da sempre caratterizza il made in Italy. L’artista lucana, infatti, ha avviato una collaborazione con l’industria dolciaria calabrese dei fratelli Marano: autentica eccellenza nella lavorazione dei fichi secchi del Tirreno cosentino.
Daniela Moretti e Davide Marano, referente dell’azienda, si sono conosciuti nello scorso mese di agosto e sono subito emersi i punti di contatto tra queste due piccole, ma significative realtà imprenditoriali: la ricercatezza delle materie prime, l’alta qualità delle fasi di lavorazione, la cura maniacale per il dettaglio, il desiderio di emozionare al primo sguardo osservando con attenzione il prodotto finito.
«La maestria che si profonde nella creazione dei preziosi – spiega la Moretti – è del tutto simile a quella che contraddistingue le prelibatezze firmate Marano. Da qui l’idea di offrire una gamma di uova pasquali che potranno essere arricchiti dai gioielli da me firmati. Un’opportunità per dare modo a coloro che non vogliono restare delusi dalla sorpresa pasquale di ricevere un’opera creata ad hoc, unica ed irripetibile. Sintetizzando questa collaborazione potremmo dire che il gusto incontra il design, nella convinzione che un dono, soprattutto se fatto con il cuore, è sempre qualcosa che non deve passare inosservato».
Presso i punti vendita dell’azienda fratelli Marano ad Amantea è possibile scegliere l’uovo pasquale preferito che potrà essere abbinato con le creazioni di Daniela Moretti, dando così l’opportunità al singolo acquirente di scegliere il gioiello più consono al proprio stile, ma anche al proprio budget di spesa. Chiaramente si tratterrà di una produzione orafa esclusiva e limitata.
Alcune di queste uova così speciali saranno esposte anche presso il laboratorio di Daniela Moretti a Rionero in Vulture.

Marano - Moretti - Pasqua

Marano – Moretti – Pasqua